Bean

Si scrive Bean, si legge editor facile

Semplice, rapido e con licenza open source, Bean è una possibilità interessante per chi cerca un editor di testi facile, confortevole ed efficiente Visualizza descrizione completa

PRO

  • Open Source
  • Semplice e gradevole
  • Offre la correzione ortografica
  • Statistiche e computo delle parole
  • Disponibile in italiano

CONTRO

  • Non contiene funzionalità avanzate

Molto buono
8

Semplice, rapido e con licenza open source, Bean è una possibilità interessante per chi cerca un editor di testi facile, confortevole ed efficiente

Hai presente un fagiolo? È piccolo, è semplice, è simpatico. La parola inglese rende bene l’idea: "Bean". Sarà stato per questo che il produttore di un word processor gratuito ha pensato a questo nome. Bean è un editor di testi open source, ma libero da tutte le funzioni supplementari. Ed è effettivamente piccolo, semplice e simpatico.

È piccolo e semplice perché è leggero ed essenziale. Ha tutto ciò che serve per scrivere un testo bene e nulla più. Nonostante la sua basilarità, però, Bean si concede i suoi piccoli sfizi. Intanto supporta tutti i principali formati di file di testo. E poi contiene alcuni strumenti interessanti: ti permette di vedere le statistiche di quello che hai scritto (numero di parole, di caratteri, di paragrafi e così via) oppure di revisionare il testo attraverso il controllo ortografico (qui chiamato "Definizione").

Attraverso il pulsante "Ispettore" puoi regolare le principali funzioni di formattazione come il carattere, il rientro e l’allineamento del testo. E poi basta un clic per creare un PDF. Quello che non devi aspettarti da Bean sono cose complicate come le note a piè di pagina, le intestazioni e gli stili. Per quello ci sono specialisti quali Microsoft Word o Writer della suite OpenOffice.org.

Bean è anche simpatico. Essenzialmente per la sua interfaccia. Un bel design, tutti i pulsanti giusti al posto giusto, comode barre di formattazione e finestre pop-up per la correzione ortografica e il computo delle parole. Insomma, Bean sarà anche il più piccolo tra i word processor, ma ha tutte le carte in regola per diventare il tuo preferito.

Bean supporta i seguenti formati

Legge e scrive in: RTF, RTFD, BEAN, TXT, HTML, WEBARCHIVE
Importa: DOC, XML
Esporta in: HTML, PDF, DOC, RTF